ABOUT LE SANDRINE

Le Sandrine iconiche e uniche, sono concepite per essere usate quotidianamente al lavoro e nel tempo libero, da chi desidera un accessorio per un look sofisticato ed uno stile elegante audace e personalizzato.

Le Sandrine nasce dall’idea rivoluzionaria di Sandro Campobasso di utilizzare i campionari dei tessuti fuori produzione e non, che normalmente sono accatastati nei depositi o addirittura destinati al macero, recuperando un patrimonio di oltre 25 anni di attività.

foto sandro

SANDRO CAMPOBASSO

Sandro, appassionato di cultura, viaggi ed antiquariato, ha creato un concept store di avanguardia che utilizza una strategia basata sull’ innovazione tecnologica e il design del prodotto: Corderia 1995. Sempre aggiornato sulle tendenze, sugli arredi, sui tessuti, sui complementi d’arredo e sull’arte contemporanea, offre alla sua clientela soluzioni di arredo innovative, “modellate” sulle preferenze e le richieste anche del cliente più esigente con estro e una pianificazione rigorosa.

Sandro ha coniugato il desiderio di conservare tessuti di qualità con la sua capacità di innovare, avvalendosi come sempre da maestri artigiani italiani di qualità, specializzati nel tailor made, dando vita ad un prodotto creato secondo gli standard più ricercati del Made in Italy.

MARCELLA DAMATO

Marcella ha fatto del viaggio la sua passione e il suo lavoro, nelle sue numerose esperienze in oriente sviluppa un interesse particolare nell’arte dei tessuti. La borsa ed il viaggio, due elementi intrinsecamente legati l’uno con l’altro. La borsa è un pezzo di noi che portiamo nel mondo esterno e che inevitabilmente riempiamo di cose nuove lungo il percorso.

L’incontro di Marcella e Sandro, il comune interesse per i viaggi, per i tessuti provenienti da tutto il mondo e l’amore per l’arte, porta a condividere un progetto iniziato da lui già nel 2016: Le Sandrine.

Alla costante ricerca di nuovi stimoli, hanno voluto abbracciare una visione vivace, allegra e colorata che stimola fascinazioni legate a posti esotici e ricordi da molto molto lontano.

foto marcella